Monday, November 24, 2014

LUCIO AMELIO - MADRE MUSEUM

Questa mostra, dedicata a Lucio Amelio (1931-1994) in occasione dei vent’anni dalla sua scomparsa e organizzata in collaborazione con l’Archivio Amelio, ripercorre la storia di uno degli indiscutibili protagonisti della storia dell’arte contemporanea, che ha contribuito a rendere Napoli uno dei centri più importanti della produzione e della riflessione artistica degli ultimi decenni a livello nazionale e internazionale. La mostra, che si concentra sugli anni dal 1965 al 1982 (ovvero gli anni fondativi di un metodo e di una visione dell’arte culminati appunto con la costituzione della Fondazione Amelio e la genesi di Terrae Motus), presenta opere fondamentali di più di cinquanta artisti, risultato di una meticolosa ricerca d’archivio sulle mostre organizzate da Amelio, insieme a un imponente corredo documentario costituito da una selezione di più di cinquecento documenti storici, molti esposti per la prima volta, provenienti dall’Archivio Amelio e da altri archivi pubblici e privati: lettere autografe, progetti di mostre e schizzi di allestimento, fotografie, inviti, manifesti, libri, cataloghi, brochure, edizioni numerate, progetti architettonici ed ingegneristici.
Museo Madre
Via Settembrini 76
Napoli
http://www.madrenapoli.it

Joseph Beuys
Felt suit

Renato Barisani

Jannis Kounellis

Mario Merz
Balla di fieno, neon

Giulio Paolini
Apoteosi di Omero


Joseph Beuys
La Rivoluzione siamo noi 
Andy Worhol
Fate presto

Joseph Beuys

Michelangelo Pistoletto


Andy Worhol
Ritratto di Lucio Amelio


Francesco Clemente
Ring

Cy Twombly
Gilbert&George
Stream


No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...