Thursday, February 16, 2017

NYFW-FEB. 14-15

Country girl, tra cespugli di grano e baracche di legno sfila la ragazza Coach 1941 con pellicce, fiori, tartan, gonnelloni e abiti alla caviglia. Finalmente puro minimalismo newyorkese da Brandon Maxwell (evidenzio i mini dress in pelle e abitini con colletto multistrato) e da Narciso Rodriguez (linee dritte e affusolate, tagli puliti e sartoriali). Lunghi e classici gli abiti da sera di Badgley Mischka che firma una collezione dall'identit√† vagamente sbiadita. Tessuti cangianti, lunghe vestaglie annodate in vita, abiti castigati al polpaccio, le proposte della stilista uruguaiana Gabriela Hearst. Cappotti a sacco, gonne ampie e giacche strutturate, la collezione Jil Sander Navy reinterpreta gli anni '50 in chiave ultra moderna. Fresca, giovane, allegra la ragazza di Alice+Olivia, che si esprime con gonne di piume, pellicce e ricami multicolor. Le maniche, le scollature e le silhouette di Deplozo sono dei capolavori di architettura con interessanti accostamenti cromatici. Sessantasette modelli sfilano in una tormenta di neve, sono  gli outfit sportivi di Moncler Grenoble con cappe e piumini declinati in tante forme e lunghezze. Michael Kors fa sfilare una donna classica e rassicurante con i colori dell'inverno:cammello e acciaio.
Coach 1941

Narciso Rodriguez

Brandon Maxwell

Badgley Mischka

Gabriela Hearst

Jil Sander Navy
Alice+Olivia

Delpozo

Moncler Grenoble

Michael Kors

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...